Sounder and relays telegrafici


 

 

Questa pagina è dedicata ai Sounder ed ai relè o relays telegrafici.

In Italia i sounder venivano chiamati ricevitori telegrafici non a caso, loro erano il degno sostituto del registratore telegrafico.

Il sounder negli uffici postali italiani è stato scarsamente utilizzato per via della nostre consuetudini di mantenere una traccia tangibile del messaggio ricevuto.

L'esatto contrario avveniva negli uffici telegrafici Americani, dove il sounder era la dotazione convenzionale.

Lo stesso Vail durante le prime prove di trasmissione si era accorto di riuscire a comprendere il codice morse ad orecchio già prima di leggerlo, Morse però vietò categoricamente l’uso della ricezione ad “orecchio” in quanto tra i punti di forza del suo sistema vi era la certezza del messaggio ricevuto per mezzo di registratori scriventi.

L’uso del sounder negli uffici telegrafici venne autorizzato solo alcuni anni dopo la sua invenzione.

Grazie al ticchettio dei relè delle scriventi, gli operatori telegrafici riuscivano a distinguere il messaggio ricevuto prima di leggerlo, così alcuni di essi iniziarono a porre dei coni di carta vicino ai relè per amplificarne il suono, in gergo telegrafico chi decodificava il morse con il suono veniva chiamato all'epoca "orecchista". 

 

 

Allora il sounder e le scriventi erano strumenti antagonisti all'interno degli uffici telegrafici ?

Certamente no, come già anticipato nelle righe sopra, per via delle diverse consuetudini i due strumenti non si trovarono mai in coesistenza.

Per la cronaca, il primo sounder è stato inventato da Samuel Cubbuck a metà dell'ottocento .

 

Il relè telegrafico è essenzialmente un semplice "interruttore" controllato da un elettromagnete. 

Gli elettromagneti venivano eccitati in presenza di corrente nella linea telegrafica causando lo spostamento della leva di commutazione che andava ad chiudere o aprire il circuito a seconda del sistema telegrafico adottato. 

I relè telegrafici sono stati quindi un importante  ausilio nelle "grandi" linee telegrafiche.

Aumentando la lunghezza del cavo telegrafico, per ragioni fisiche all'altro capo diminuiva la forza del segnale, ecco che il relè assumevano la funzione di un "amplificatore" permettendo di rafforzare il segnale ricevuto dalla linea di ingresso, rendendo possibile ai comuni strumenti, meno sensibili del relè di poter funzionare.

Il relè si rileva quindi un utile strumento per l'evoluzione delle linee telegrafiche, comunemente chiamato in Italia "soccorritore telegrafico" per via del suo fondamentale ausilio. Lo strumento ha quindi permesso lo sviluppo e la complessità delle linee telegrafiche, cosa impossibile prima della sua applicazione.

 

Ci sono state diverse applicazioni dei relè telegrafici, si sono evoluti insieme ai vari modi di trasmissione dei segnali, troveremo infatti relè duplex, quadruplex, polarizzati e non ed anche degli ibridi, i cosi detti Relè sounder.

 

18 Marzo 2018

 

 

Per visualizzare i SOUNDER telegrafici clicca qui.

 

Per visualizzare i RELAYS telegrafici clicca qui.

 

 

 

 


SOUNDER  telegrafici


 

1) Sounder o risuonatore telegrafico Italiano - 1890.

 

Si tratta di un ricevitore telegrafico di tipo acustico, comunemente definito "risuonatore" o meglio "sounder". Utilizzato presso gli uffici telegrafici del Regno d'Italia già da fine ottocento.

 

Questo strumento permetteva la ricezione dei messaggi senza l'utilizzo di un telegrafo scrivente o registratore.

L'uso è stato però assai limitato in Italia, seppur il sounder permette un servizio più rapido del telegrafo scrivente . 

Infatti con il registratore si potevano ricevere mediamente 25 telegrammi in un'ora, mentre con il sounder si poteva arrivare anche  40 telegrammi l'ora.

Il sounder italiano è costituito da una elettrocalamita con due rocchetti.

 

 

21 Marzo 2018

 

 

Sounder Italiano
Sounder telegrafico Italiano
Sounder Italiano 1
Sounder telegrafico Italiano
Sounder Italiano 2
Sounder telegrafico Italiano
Sounder Italiano 3
Sounder telegrafico Italiano
Sounder Italiano 4
Sounder telegrafico Italiano
Sounder Italiano 5
Sounder telegrafico Italiano

___________________________________________________________________________________________________________            

 

2) Sounder Britannico G.P.O. 

 

Caratteristico sounder dei primi del Novecento in uso negli uffici postali britannici (G.P.O. è l’acronimo di General Post Office), La struttura è realizzata in ottone e legno di mogano.

Ha una elevata resistenza degli avvolgimenti, (900 Ω) valore stampigliato anche sulla base dello strumento, ad indicare l'uso su linee a grande distanza.

 

23 Marzo 2018

 

 

English Sounder GPO 2
Sounder Britannico GPO
English Sounder GPO 4
Sounder Britannico GPO
English Sounder GPO 1
Sounder Britannico GPO
English Sounder GPO
Sounder Britannico GPO
English Sounder GPO 5
Sounder Britannico GPO

RELAYS  telegrafici


 

1) Relè telegrafico Kapsh & Shone Austria.

 

.